Atletica Casalguidi M.C.L Ariston
Home · Chi Siamo · Dove siamo · Staff · Articoli e Cronache gare · Classifiche - Volantini · Servizi Fotografici · Categorie NewsFebbraio 19 2019 02:36:38
Navigazione
Home
Chi Siamo
Dove siamo
Staff
Articoli e Cronache gare
Classifiche - Volantini

Record Esordienti B
Record Esordienti
Record Ragazze/i
Record Cadette/i
Record Allieve/i
Record Amatori
Servizi Fotografici
Web Links
Contattami
Cerca
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Marco
18/02/2019 13:49
Pubblicate le classifiche della campestre di Filecchio e Gran Prix Toscana

Marco
11/02/2019 09:19
Pubblicati i Risultati completi campestre CSI Marina di Massa , Classifica Gran Prix Toscana e Trittico Mezzofondo CSI

Marco
20/01/2019 09:44
Inserita Classifica Ufficiosa Campestre CSI di Prato - 2019 e Gran Prix Montalbano

Marco
03/05/2018 10:33
aggiornata classifica esordienti di Campi Bisenzio

Marco
16/03/2018 19:44
Causa allerta meteo la gara di Quarrata del 18 marzo è rinviata al 15 aprile

Marco
16/01/2018 08:21
Pubblicata classifica generale Campestre di Pistoia e classifica Gran Prix Montalbano

Marco
10/10/2017 12:29
Pubblicata Classifica Generale Gran Prix Montalbano. Si prega di segnalare anomalie entro il 20 ottobre. Grazie

Marco
21/09/2017 14:20
Disponibili classifiche Gran Prix Montalbano e Gara strada Monsummano

Marco
05/05/2017 11:34
disponibile volantino Campionato Regionale Csi Pontedera del 14 maggio

Marco
27/04/2017 21:43
Aggiornata classifica generale Gran Prix e risultati Gran Prix Montalbano di Campi Bisenzio dopo alcune motivate segnalazioni

Archivio Shoutbox
Discussioni Forum
Nuove Discussioni
Nessun contenuto per il pannello
Discussioni più viste
Nessun contenuto per il pannello
Campestre Santonuovo - 17\01\2010
GP MontalbanoE’ nostro dovere ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a far inserire nei ricordi più cari, specialmente per gli atleti più piccoli , la giornata di gara svoltasi ieri al Lago del Santonuovo .
Tutto questo malgrado le difficoltà logistiche dovute al cambiamento forzato del classico percorso di gara causa maltempo e alle operazioni di disboscamento che hanno creato quindi anche qualche inevitabile allungamento nei tempi di svolgimento.

Anche quest’anno malgrado la pioggerellina noiosa e insistente abbiamo avuto ben 334 atleti iscritti in totale tra sett. Giovanile e sett. Amatori provenienti da tutte le parti della Toscana .

Ricordiamo che questa manifestazione era valida come terza prova del Campionato Regionale del Centro Sportivo Italiano e come Campionato Provinciale CSI ,FIDAL e UISP oltre che come prima giornata del GRAN PRIX MONTALBANO 2010 per le categorie Esordienti.

Il ringraziamento va prima di tutto a tutta la task force creata dalla nostra società per il gran lavoro di preparazione ed ottimizzazione del nuovo percorso fatto nei giorni precedenti la gara . Agli amici del Club degli Atleti che hanno collaborato nella realizzazione della gara ; a tutti i giudici gare per la loro opera precisa ed affidabile nella gestione delle singole gare ; a tutti i tecnici e dirigenti che hanno contribuito a gestire al meglio i propri atleti prima e dopo le gare ; ai genitori che hanno assistito diligentemente e collaborato per garantire il supporto psicologico e fisico dei propri figli ; all’assistenza sanitaria , alla disponibilità dei proprietari dell’area, famiglia Poggi Banchieri , all’Amministrazione Comunale di Serravalle Pistoiese e Quarrata, agli sponsor PistoiAmbiente, Holmac, Fattoria del Santonuovo, Banca di Credito Cooperativo di Masiano che hanno contribuito ad alleviare le spese che una tale manifestazione richiede ; al Comitato Provinciale Fidal in tutte le sue componenti per il supporto logistico offerto ; ed infine a tutti gli atleti dai più piccoli nati nel 2004 a quelli “diversamente giovani” delle cat. Oro per la dedizione e la passione con la quale affrontano queste particolari prove tutt’altro che semplici in terreni non sempre congeniali .

Un grazie di cuore a tutti e arrivederci alla prossima edizione

Marco il gennaio 18 2010 11:06:20 0 Commenti · 1756 Letture · Stampa
Marina di Massa - Campionato Regionale Csi di Campestre - Seconda Prova
Atletica Casalguidi32 atleti biancoazzurri + 3 tecnici + 2 dirigenti + 27 genitori per un totale di 64 persone partite da Casalguidi che hanno affrontato oggi la trasferta più lunga tra le tappe di avvicinamento verso la finale nazionale di Corsa Campestre a Gubbio : la campestre regionale di Marina di Massa. Una vera spedizione di “massa” verso Massa per recuperare la gara rinviata causa neve a metà dicembre e che adesso aprirà la dura serie di campestri di gennaio che continuerà con la tradizionale campestre del Santonuovo del 17 gennaio e si concluderà con la quarta tappa prevista il 30 gennaio a San Ippolito .
Una partecipazione numerosa che ha permesso di mettere un vero e proprio sigillo per la conquista del titolo regionale di società all’Atletica Casalguidi per il quarto anno consecutivo che potrà poi aprire le porte alla tanto attesa finale nazionale. Tante le emozioni e tanti gli sguardi sofferenti dopo la prova da parte dei nostri atleti. Molta la tensione anche dovuta al periodo di sosta natalizia e alle avverse condizioni meteorologiche che hanno costretto i nostri tecnici ad allenamenti saltuari mettendo a dura prova la buona condizione fisica raggiunta prima di Natale. Ottimo esempio di abnegazione , sacrificio e passione da parte dei genitori\atleti anche stavolta chiamati ad una giornata particolarmente dura ma che sotto la spinta dei cori a bordo percorso hanno saputo offrire il meglio di loro stessi. Un plauso quindi a Pratesi Stella, Giovannini Marco … e anche a Barneschi David e Pillitteri Carmelina che li stanno seguendo passo passo nella loro preparazione per questa particolare sfida (del genitore\atleta con il sogno nel cassetto di emulare le gesta del proprio figlio\a) che già Mazzi Alberto ne è esempio vivente avendo già superato alla grande l'emozione di conquistarsi con il sudore e il sacrificio sul campo il battesimo di fuoco di una finale nazionale insieme alle proprie figlie.
Un percorso , dicevamo, perfetto offerto dagli amici del Comitato di Massa , grazie al fondo sabbioso che ha permesso il drenaggio delle abbondanti piogge degli ultimi periodi che si snodava nella pineta U. da Pisa sul lungomare massese ha accolto i concorrenti sotto un cielo che minacciava pioggia che si è poi regolarmente presentata durante le gare del sett. giovanile .
Primi a partire gli Allievi ed è stata subito una tripletta biancoazzurra con Pagnini Daniele che supera allo sprint Guidi Daniele e Grani Fabrizio. Subito dopo ancora un successo con Lori Sabrina nelle Juniores e ottima seconda piazza per Pratesi Stella negli Amatori A.
Buoni piazzamenti negli Amatori A Maschi per Mazzi Alberto che ha preceduto Ginanni Luca, Barneschi David e Giovannini Marco. Negli Amatori B Capuano Giovanni grazie al buon piazzamento scalerà sicuramente la classifica generale regionale vista anche la defezione di molte società pratesi e fiorentine a questo importante appuntamento.
E veniamo al settore giovanile dove, per scelta societaria, erano assenti le categorie Esordienti B\C abbiamo esordito con una brillante vittoria negli Esordienti A Maschi dove Tanteri Andrea ha dominato la prova dei 1000 metri buttandosi alle spalle tutte le ansie del pre-gara e dimostrando a tutti il suo valore. Contiamo di vederlo su questi livelli anche nell’appuntamento di domenica prossima nel percorso di casa. Dietro di lui ancora una prova convincente per Morosi Umberto che con questo secondo posto balza in testa anche alla classifica regionale di categoria . Più distanziati Rafanelli Gabriele e Gualtieri Filippo autori comunque di una buona prova su una distanza meno congeniale alle loro caratteristiche.
Negli Esordienti A Femmine grande lotta tra le atlete di Casalguidi e dopo un netto vantaggio fino a tre quarti di gara da parte di Marangoni Alessia negli ultimi 100 metri grande rimonta da parte delle gemelle Frosini Federica e Letizia e di Rafanelli Cristina ; e proprio quest’ultima sul traguardo brucia Alessia strappandole il primo posto in questa prova consolidando il suo primato nella classifica generale regionale. Al secondo posto Alessia seguita a pochissimi metri da Frosini Letizia e Federica.
Nelle Ragazze ancora una prova irresistibile di Ferdani Chiara che ha dominato la prova con un notevole scarto sulle avversarie . Buon terzo posto della nostra Nantista Mara che ha preceduto di poco Foglia Irene giunta quinta. E subito dietro il folto gruppo delle nostre atlete arrivate in un fazzoletto e ci è voluto il fotofinish per ricostruire l’ordine di arrivo : sesto posto per Croci Debora, settimo per Morosi Francesca, ottavo a pari merito per Gori Eva e Governali Martina e nono posto per Vitale Elisa. Leggermente attardata ma comunque dignitosamente arrivata al traguardo Nuti Debora che chiude al tredicesimo posto.
Nei Ragazzi ancora una stupenda prova di Alunno Biagiotti Matteo che consolida il primato in classifica generale vincendo davanti a Gualtieri Giulio e Pagnini Simone in una gara ad handicap con atleti che sbagliando il momento della partenza vengono purtroppo per loro messi fuori classifica.
Ed arriviamo alle Cadette dove Querci Martina conquista il gradino più basso del podio giungendo terza davanti a Cucchiara Adele. E nelle Allieve doppietta biancoazzurra con Rafanelli Sara al primo posto e Vettori Irene seconda
Appuntamento adesso per tutti gli specialisti di campestre per domenica prossima su un percorso diametralmente opposto a quello offerto dagli amici del Comitato di Massa che hanno avuto il lusso di permettersi una Pineta lungo mare che è veramente il massimo per questo tipo di manifestazioni.

Domenica ci aspetteranno tante sorprese; prima fra tutte le modifiche del percorso dovuto alla impraticabilità del giro tradizionale che da oltre 20 anni aveva caratterizzato questa storica campestre. Ritrovo previsto dalle ore 7.30 per gli amatori e dalle ore 9.30 per il settore giovanile come previsto dal volantino disponibile nell’apposita sezione.

Chiediamo l’aiuto e la pazienza da parte di tutti gli atleti ed accompagnatori affinché possiamo tutti dare il possibile per garantire una manifestazione nel rispetto delle regole e della sicurezza.
Lo scorso anno numeri da capogiro : 221 atleti del settore giovanile (di cui 137 della categoria Esordienti !) e 120 del settore amatori. La nostra società che si avvalerà anche dell’aiuto del Club degli Atleti è pronta per questo impegno. Speriamo che Giove Pluvio sia clemente e ci aiuti a fare si che sia una domenica di divertimento e soddisfazione per tutti.
La prova del Santonuovo sarà valida oltre che come terza prova del campionato Regionale Csi anche come Campionato Provinciale Fidal, Csi e Uisp e come prima prova del Gran Prix Montalbano 2010 per le cat. Esordienti.




Marco il gennaio 10 2010 15:35:24 0 Commenti · 1712 Letture · Stampa
Ricordare...per non dimenticare.... (di Bardi Riccardo )
..i ricordi più belli,di mio figlio,miei...quelli rimasti impressi...ricordare per non dimenticare...

Caro Roberto,ricordo quando mio figlio mi disse che voleva iniziare a "fare atletica".Ti porto da quel signore che si vede in televisione a "parlare di atletica".
Il suo primo allenamento:era il primo martedi di settembre anno 2006,giorno della fiera di Quarrata e te eri li ad aspettare i tuoi ragazzi.
Appena il tempo di presentarsi (piacere Roberto,ma per tutti sono Bobbe) e poi mi dicesti:vai,ora vai via e torna a prenderlo fra un ora,a lui ci penso io.
La prima gara a gennaio 2007 nella "mota" del lago di Santonuovo,chiude in 14 pos.in fondo al gruppo.Quindici gg dopo nella brina di Galceti,per la nostra trasferta più lontana erano venuti solo 6 dei nostri atleti,ma per te erano già tanti,arriva a metà gruppo preceduto da un paio di femminucce!!!
A febbraio l'indor di Casalguidi,terminate le prove,il bambino si era seduto con noi sulle tribune per mangiare un panino.Venne l'Elena a chiamarlo:vieni giù,ci sono le premiazioni.
Stefano lo speaker inizia a chiamare...20°-19°-18°....10°-9°-8°.......3°-2°-1°.....1° ass.....salì sul podio con l'ultimo boccone ancora da ingoiare....dicevi sempre che i risultati non contano a questa età.....ma vedere un figlio sul gradino più alto del podio.....che emozione!!!
Nel 2008 al primo anno di Esordiente A era dura tenere testa ai più grandi,il riconoscimento più bello glielo hai dato te,fuori dalle gare "Borsa di Studio Scuola-Atletica".
E quella sera di gennaio rientrato da lavorare,sempre con quella glicemia alta,arrabbiato presi le scarpe running,misi una tuta in borsa e dissi a mia moglie: porto il bambino all'allenamento,ma stasera resto anch'io.Ti parlai del mio diabete che non riuscivo a controllare con la dieta e l'insulina.Mi dicesti:la pista è di tutti...vai,inizia a correre,corri finchè non hai consumato le scarpe,consumato la pista....ma sii consapevole di quello che hai!!!
Ritrovarsi ad allenarmi con il figlio,chi lo avrebbe mai immaginato.
Nelle sere umide,piovigginose,fredde "quando il fiato diventa fumo" e ti ghiaccia il naso...io da solo...a correre,assorto nei miei pensieri,dal buio della "curva della Magia" ti vedevo dalla parte opposta con quei bambini tutti "imbacuccati",sotto le luci dell'arrivo perchè i riflettori sono riservati ai calciatori....ma a te andava bene così,bastava allenare i tuoi ragazzi.Arrivare allo stadio e vedere parcheggiata la tua auto mi dava sicurezza...sempre preciso e puntuale con gli orari.
E siamo alla stagione 2009,alle campestri sempre in affanno (lo dicesti subito che non era un fondista,ma un velocista)...i primi allenamenti con i ragazzi sul finire di stagione e già si videro i primi risultati. Il 10 maggio,ultima prova del Grand Prix Montalbano,si arrivò presto allo stadio di Quarrata e te eri già li a preparare.
7X3=21...7 gare di Grand Prix per 3 anni fanno 21 gare fatte (nel periodo invernale-primaverile) nemmeno una saltata....e poi dicono che fa male sudare,stare fuori al vento,alla pioggia,al freddo....forse mi dovrò ritenere un genitore fortunato!!! 29 maggio Tetrathlon a Casalguidi,accompagno il bambino allo stadio,ma non posso restare,la mia società organizza una gara,devo dare un aiuto.Lascio il bambino a Roberto e mi fa:vai dove devi andare,a lui ci penso io.Sono li vicino,al Santonuovo,ad una gara podistica amatoriale,ma il pensiero è a Casalguidi,ai più piccoli,ai "miei bambini",al mio piccolo-run...in 3 anni di gare lo avevo sempre seguito......e alla sera quando ho saputo il risultato......che bella sorpresa mi avete fatto....Campione Provinciale....dicevi che l'atletica è bella perchè si vince tutti (chi rimane indietro nella corsa,può vincere nei lanci...) e non si sta mai in panchina.Si disse che era quel titolo un bel biglietto di presentazione......di buon auspicio per le categorie superiori.
Il lunedì 1° Giugno le premiazioni del GP Montalbano,c'erano davvero tutti alla "Notte degli Oscar" i piccoli atleti,i genitori,i dirigenti, Stefano lo speaker,la Veronica madrina della serata,io a fare le foto,..te Presidente Provinciale (un amico in quelle occasioni osavi dire).Forse il giorno più bello in questi tre anni di Grand Prix.
E quella sera di giugno,sul finire dell'allenamento,eri alla pedana del lungo,uno degli ultimi salti,.....mi dicesti:vedi,sino ad ora abbiamo giocato,scherzato,ci siamo divertiti,dal prossimo anno iniziamo a fare sul serio.Con lui dei buoni risultati li posso ottenere...o almeno ci provo. Mi dicevi che lo facevo correre troppo questo bambino,che presto gli sarebbe passata la voglia....ma dopo una settimana di lavoro non aspettavo altro che la domenica per andare con lui alle gare,di solito facevo correre lui...e io stavo a vedere,a fare le foto,i filmati.Si era deciso insieme di smettere con le gare di resistenza,velocità e salti erano in programma per questa stagione al debutto nei ragazzi....eh.. che rabbia!
La sera della cena con l'Atletica Casalguidi,la chiamasti "di gemellaggio"....rimasi quasi stupito..."ho che importava,più gemellati di così"....ripensandoci ora....un presentimento?
Fuori al fresco si parlò di quanto sia difficile gestire una società,dei costi,della manutenzione alla pista,alle attrezzature,delle tute nuove da ordinare,delle foto da fare ai tuoi cimeli che poi avrei voluto postare sul forum....eh.. che rabbia!
Ti vidi all'arrivo della Pistoia-Abetone con la tua signora.....eri venuto a salutare gli atleti in veste ufficiale di Presidente Provinciale FIDAL.....lassù ci arrivano gli atleti veri,gli uomini forti,gli ultrà.....
Il 5 luglio alla gara di Lucciano,erano pochi i bambini,ma te hai voluto farli ugualmente gareggiare.Alle premiazioni ti ho visto sorridente stringere la mano agli atleti di colore,ai più forti podisti toscani.
Hai lasciato il tuo campo sportivo proprio in quei pochi giorni di agosto che rimane chiuso...sei passato dalle corsie della pista a quelle dell'ospedale....una malattia improvvisa,breve,veloce....non ti ha dato il tempo di prepararti,di recuperare....
C'erano tutti a salutarti nella tua ultima gara,i più piccoli con i genitori..i tuoi ragazzi...quelli con i capelli grigi che con te hanno condiviso la solita passione "una vita per l'atletica"
...maestro di vita e di sport....eri la nostra medaglia più preziosa....per tutto l'anno eri il "Bobbe Natale".....ci manchi Roberto........Buon Natale!

Marco il dicembre 26 2009 20:05:50 0 Commenti · 1429 Letture · Stampa
Benvenuta AGLIANA ATLETICA
Atletica CasalguidiE' nata ufficialmente intorno alle ore 23.00 di martedi 22 dicembre 2009 la nuova società AGLIANA ATLETICA.

Ebbene sì ... nella nostra storica sede del Circolo MCL Ariston noi dell'Atletica Casalguidi abbiamo potuto udire i primi vagiti di questa nuova realtà pistoiese essendo stati chiamati a fare il ruolo di "padrini".

La società opererà nel settore giovanile della Fidal nella zona di Agliana. Il nuovo Presidente Saba Giovanni coadiuvato dai membri del consiglio sociale neoeletto si è presentato con il gruppo tecnici guidato da Rossi Marco e dopo aver letto tutti gli articoli dello Statuto Sociale ha formalizzato la nascita della nuova società sottoscrivendo l'Atto Costitutivo.

A Gianni Saba e a tutto il consiglio giunga forte da parte di tutta la nostra Società e da tutti gli Amici dell'Atletica un grandissimo augurio per un futuro pieno di soddisfazioni e all'insegna dei più sani principi della lealtà e del rispetto del prossimo che sono il fondamento di tutta la nostra vita.

Ci rivedremo presto sui campi di gara.

Un saluto anche al nuovo gruppo sportivo sempre nel settore giovanile dell'Atletica Leggera che è nato ad inizio dicembre in seno alla società CROCE D'ORO MONTALE nell'ambito del C.S.I.

La nostra famiglia sta veramente crescendo ... come era espresso desiderio anche del caro Roberto Delcoro.


Marco il dicembre 26 2009 20:04:53 0 Commenti · 1614 Letture · Stampa
Attività durante il periodo natalizio
Atletica CasalguidiNon penserete di dedicarvi solo ai panettoni e ai pandori ?

Sono stati fissate le date degli allenamenti per le cat. Ragazzi - Cadetti - Allievi (1998-1994) anche nel periodo natalizio coordinati da Erika e Carmelina :
Lunedi 28 dicembre ritrovo Palestra ore 17.30Mercoledi 30 dicembre ritrovo Palestra ore 17.30
Lunedi 4 Gennaio ritrovo Palestra ore 10.30


Questo per mantenersi caldi in vista degli appuntamenti con le importanti campestri regionali Csi del mese di gennaio :
10 gennaio - Marina di Massa
17 gennaio - Santonuovo
30 gennaio - San Ippolito

ATTENZIONE ! Avviso per le nostre categorie Esordienti A\B\C (nati dal 1999 al 2004)

Causa ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche e del terreno dove doveva essere effettuata la manifestazione il Club degli Atleti ha ritenuto di dover posticipare ulteriormente la campestre di Montemagno al 2 gennaio 2010 come da volantino scaricabile su questo sito.
Il ritrovo previsto alla palestra è per le ore 14.10 .

Marco il dicembre 23 2009 09:00:12 0 Commenti · 1400 Letture · Stampa
Gare Annullate
Atletica CasalguidiIn seguito alla situazione metereologica si comunica che sono state annullate le gare di Montemagno in programmo Sabato 19 Dicembre e le gare di Massa (Campestre CSI) in programma domenica 20 Dicembre. Sono attualmente ufficiose le date per il recupero previste in domenica 27 Dicembre a Montemagno e Domenica 10 Gennaio 2010 a Massa.

Stefano il dicembre 19 2009 11:21:01 1 Commenti · 1514 Letture · Stampa
Informazioni
Atletica CasalguidiMercoledi 9 dicembre si sono svolte le elezioni per ricoprire la carica di Presidente del Comitato Provinciale Fidal della provincia di Pistoia, carica rimasta vacante dopo la recente scomparsa di Roberto Delcoro. Ebbene per il prossimo quadriennio a tirare le redini del mondo dell'Atletica Leggera provinciale sara il nostro segretario Giovannetti Stefano. In questa importante missione Stefano sarà coadiuvato da Carlo Ruggiero dell'Atl. Borgo a Buggiano che vestirà il ruolo di Vice Presidente, Tropeano Domenico dell'Atl. Monsummanese sarà il Segretario ed infine Alessandro Bonacchi dell' Atl. Pistoia. Confermato come Fiduciario Tecnico Provinciale Alessio Ramalli dell'Asc S. Fedi.
Grande soddisfazione nella nostra società per questa nomina che sicuramente darà continuità al filo conduttore iniziato da Roberto Delcoro. Un sincero augurio di un proficuo lavoro a tutto il nuovo comitato certi che sarà promotore di attività ed iniziative rivolte verso le categorie giovanili rafforzando la collaborazione tra tutte le società della provincia coinvolgendo attivamente anche le nuove forze che si stanno formando nell'area Montale\Agliana alle quali diamo il nostro caloroso e simbolico abbraccio di benvenuto.

Nel frattempo segnaliamo i prossimi appuntamenti sociali con lo scambio di Auguri previsto per giovedi 17 dicembre in palestra dopo le ore 19. L'attività in palestra continuerà fino al 22 dicembre e sarà poi sospesa fino al 7 gennaio. Carmelina coordinerà gli allenamenti all'aperto durante il periodo natalizio.

Sabato 19 dicembre parteciperemo con gli esordienti B e C (nati 2001\2002 e 2003) alla Campestre di babbo Natale che si svolgerà a Montemagno con ritrovo alle ore 14.15 alla Palestra Comunale.

Domenica 20 dicembre grande appuntamento per tutte le categorie con la campestre Regionale CSI di Marina di Massa con ritrovo per le categorie amatori alle ore 7.15 sempre alla palestra mentre per il settore giovanile l'orario previsto per il ritrovo sono le ore 8.15

Marco il dicembre 12 2009 15:17:27 1 Commenti · 1518 Letture · Stampa
Prima Prova Gran Premio Regionale di Campestre - Galceti 22\11\09

Semplicementi grandi !!!
Era veramente tanta l’attesa e se il buongiorno si vede dal mattino ....; si sentiva nell’aria e la presenza di tutto lo staff tecnico guidato dal Direttore Tecnico Pillitteri Carmelina e del gruppo dei dirigenti con in testa il Presidente Grani ed il Vice Presidente Barneschi (nella doppia veste di atleta\dirigente) lo faceva intuire.
Dopo i tanti allenamenti autunnali , i sacrifici per ottimizzare la condizione che, nell'intenzione dei tecnici, dovrebbe toccare il massimo con le campestri di gennaio e soprattutto a fine marzo eravamo tutti curiosi di vedere con i propri occhi e tastare con mano la stato di salute della nostra “macchina biancoazzurra “. Questa era la prima tappa del Campionato Regionale CSI ma per noi era soprattutto un test per verificare la messa a punto della preparazione atletica mai tanto mirata come quest’anno ad un obbiettivo ben chiaro a tutti : la finale nazionale di Gubbio. La nostra società è intenzionata seriamente nel provare a migliorare il ventitreesimo posto in Italia conquistato nel 2009 a Padova e soprattutto è tanta la voglia da parte di tutti di poter rivivere tre giorni di esperienza ineguagliabile di condivisione e sano divertimento. Ma ognuna di queste tappe di avvicinamento deve essere vissuta e superata sapendo aspettare senza affrettare i tempi , sapendo sacrificarsi nei duri allenamenti in attesa che questo paghi poi al momento opportuno, ognuno per il proprio talento. E già oggi i risultati si sono visti . Innanzitutto lo spirito di gruppo ; la famosa onda d’urto del nostro tifo guidato dai capiultras della categoria allievi e allieve ha contaminato prima i genitori ed ha spinto sul traguardo gli oltre 40 Atleti in casacca bianco azzurra che hanno colorato i prati verdi del Parco di Galceti.
Primi a partire gli amatori che hanno degnamente aperto la giornata e tra questi abbiamo riconosciuto i volti noti ed esperti di Piras Giovanni, Maccarini Alessandro, Ginanni Luca e Barneschi David. E poi i meno esperti ma già combattivi Mazzi Alberto e Capuano Giovanni. Ma il plauso maggiore va a coloro che hanno esordito proprio oggi in questa categoria onorando la nostra gloriosa maglia biancoazzurra. A coloro che solo pochi mesi fa si trovavano al di là della barricata ; a fare il tifo per i propri figli ed a recuperarli all’arrivo. Ed adesso hanno voluto mettersi pure loro in gioco , provare il sacrificio dell’allenamento , le sensazioni e le emozioni che solo il partecipare e il preparare una gara in prima persona possono dare. Stiamo parlando di Giovannini Marco (babbo di Giulia) e Pratesi Stella (mamma di Adele) che hanno bagnato oggi la loro prima gara di campestre uscendone dignitosamente e traendo spunti , esperienza e stimoli per la prossima prova.
E con loro hanno corso per la prima volta dopo aver salutato il settore giovanile con il passaggio alla categoria Allievi (cat. Agonistica) la capitana Vettori Irene, Rafanelli Sara, Pagnini Daniele, Guidi Daniele, Grani Fabrizio e Lori Sabrina.
E subito dopo è stata la volta del settore giovanile a dare emozioni a non finire … prima con le cadette dove Querci Martina ha chiuso ad un onorevole nono posto ed a Cucchiara Adele che stringendo i denti ha portato punti preziosi alla società con il suo ventesimo posto.
Nella Categoria Ragazze , chiamate a bissare i tanti successi ottenuti durante il 2009 (titoli provinciali di società campestre, pista e prove multiple , titolo interprovinciale di prove multiple e finaliste regionali su pista e prove multiple), Giovannini Giulia sale sul gradino più basso del podio con una gara accorta ed intelligente giungendo poco davanti alla compagna di squadra Nantista Mara giunta al quinto posto. Grande esordio nella nuova categoria per Foglia Irene che chiude all’ottavo posto poco davanti a Morosi Francesca (decima). Subito dietro nell’ordine Vitale Elisa, Croci Debora e Governali Martina. Leggermente attardata è rimasta Nuti Debora all’esordio assoluto in maglia biancoazzurra.
Nei Ragazzi abbiamo potuto verificare le reali potenzialità nella nuova categoria di Alunno Biagiotti Matteo che si trovava anche lui ad affrontare la nuova distanza ; ebbene Matteo ha entusiasmato adattandosi al meglio al nuovo percorso guadagnando un promettente terzo posto conquistato con una gara quasi perfetta. Si sono ben difesi Gualtieri Giulio giunto undicesimo, seguito a poca distanza da Pagnini Simone (tredicesimo) e Basili Cristian (quattordicesimo) .
Negli Esordienti A Femmine bella lotta in famiglia per il quinto posto tra Frosini Letizia e Rafanelli Cristina a vantaggio di quest’ultima che dopo un anno di risultati incerti adesso è chiamata a dare una maggiore continuità al proprio rendimento.
Appena dietro è giunta Marangoni Alessia (ottava) attardata da problemi dovuti alla partenza piuttosto movimentata che ha costretto molti atleti a bruschi rallentamenti per evitare di cadere nell’erba scivolosa.
Nei Maschi , (assenti due atleti di punta Tanteri Andrea e Fabbri Matteo) ottima prova di Tortelli Luca che ha lottato addirittura per vincere fino quasi all’ultima curva quando però le forze lo hanno abbandonato ed ha cosi dovuto accontentarsi di un dignitoso quarto posto con buone possibilità di migliorarsi già in vista dei prossimi impegni. Subito dietro ,ottima prova di Morosi Umberto giunto quinto anche lui al cambio di categoria, Gualtieri Filippo (12°), Gjura Aron (13°) e Rafanelli Gabriele (16°). Negli Esordienti B Femmine vittoria di Fabbri Marta giunta di poco davanti a Frosini Giada. Nei Maschi ottimo secondo posto per Romagnani Riccardo che conclude in crescendo una gara controllata fin dall'inizio con ottima intelligenza tattica. Leggermente attardato Lulli Mattia anche lui all’esordio con la maglia biancoazzurra come pure l’esordiente C Pastore Aurora che si è brillantemente difesa nella categoria dei più piccoli. Un grazie quindi a tutti i tecnici , Carmelina , Erika, Giada, Ilaria ed Esmeralda per come hanno saputo preparare tecnicamente e psicologicamente i nostri piccoli atleti. Un grazie anche ai genitori che seguono costantemente la nostra attività con attenzione e pazienza.
Appuntamento adesso con la seconda giornata del Gran Premio Regionale di Corsa Campestre Csi previsto per domenica 20 dicembre nella Pineta U. da Pisa a Marina di Massa.

Nel frattempo venerdi 27 novembre ancora serata di premiazione per i campioni regionali Csi di campestre 2009 presso la Villa della Magia a Quarrata alle ore 17 : Alunno Biagiotti Matteo, Foglia Irene, Gualtieri Giulio, Frosini Giada, Fabbri Marta, Pagnini Daniele, Rafanelli Sara, Giovannini Giulia.

Marco il novembre 22 2009 14:37:03 0 Commenti · 1504 Letture · Stampa
5 novembre 2009 - Un mese dalla scomparsa di Roberto Del Coro
Atletica CasalguidiE' già un mese che Roberto ci ha lasciati.

Tutti gli amici lo vogliono ricordare come il "Peter Pan" di questo nostro amato nobile sport; un uomo che era rimasto profondamente bambino nell'animo. Roberto esprimeva il suo entusiasmo contagioso nell’ affrontare le nuove esperienze e metteva tutto se stesso fino a che le sue proposte innovative non si fossero effettivamente realizzate.
Roberto, da sempre, è stato un innovatore e un idealista malgrado il mondo dell'atletica fosse costantemente stretto dai lacci e cavilli della politica federale. A lui l'atletica piaceva “libera”, non subordinata o sminuita da limitati obbiettivi societari, non sempre condivisi dagli stessi atleti. Per lui doveva essere vissuta come una festa, per tutto l'anno. Il suo pensiero si potrebbe cosi riassumere: “valorizzare le capacità dell'atleta fin da subito e renderlo protagonista delle proprie scelte”. Nelle società da lui fondate ha consentito ai suoi allievi di esprimersi al meglio prima come atleti poi come attori della propria crescita ed infine come affermazione del proprio club. Da questi insegnamenti, ora che lui non c’è più, dobbiamo trarre la forza per garantire il nostro impegno in modo da vedere realizzate le sue idee, quali nostro tributo alla sua grandissima passione e dedizione per l'atletica.
Sicuramente noi che l’abbiamo conosciuto sentiamo e sentiremo sempre la sua mancanza, ma certamente è all'Atletica che Roberto mancherà di più.

Marco il novembre 04 2009 11:09:46 0 Commenti · 1555 Letture · Stampa
Dolce Atletica - 31\10\2009 Prato
Atletica CasalguidiCon una formazione falcidiata dall'influenza abbiamo partecipato a questo ultimo appuntamento stagionale su Pista che si è svolto nel Nuovo Campo Scuola di Prato.
Giornata ventosa che ha contribuito comunque a ritoccare alcuni record sociali grazie alle ottime prestazioni di Alunno Biagiotti Matteo, che ha salutato la categoria Esordienti che gli ha dato tante soddisfazioni negli ultimi anni con un bel balzo di m. 3.92 nel salto in Lungo che gli è valso il secondo posto di giornata. Anche Morosi Umberto negli Esordienti B va ad aggiungersi ai record sociali con un gran lancio di m. 33.86 nel vortex che gli ha concesso il gradino più alto del podio. Sia Matteo che Umberto sono poi giunti al secondo posto nelle rispettive categorie nella gara dei 60 m. Buone prove anche per Bartolini Gianmarco all'esordio nella categoria Esordienti C sia nei 60 m. che nel Vortex dove con una tecnica tutta personale ha agguantato il 4° posto in classifica con 11.54 m. Pagnini Simone , in questa giornata, deve accontentarsi invece di un piazzamento a ridosso delle prime posizioni non avendo trovato le specialità a lui più adatte.
Nelle Femmine buone prove per Morosi Francesca e Rafanelli Cristina nel lungo e nei 60 m.
Gualtieri Filippo ha preso il bronzo anche lui nel vortex con 24.86 m. mentre Basili Cristian , in gran forma, ha conquistato il 3° posto nel lungo ed il 6° nei 60 m.
Nella categoria Ragazze buon 3° posto di Vitale Elisa nei 1000 dove conferma il proprio tempo stagionale intorno ai 3'55 mentre nei cadetti prova senza grosse emozioni nel lungo per Rafanelli Sara (giunta 3° con 3.54), Pagnini Daniele (4° class. ) e Grani Fabrizio (5° class.) .
Ma il premio più sorprendente della giornata è stato conquistato da Mangoni Lucia giunta al 3° posto nella gara dei dolci con una bellissima torta in stile Halloween ... riusciamo veramente a primeggiare in tutte le specialità !

Intanto nel fine settimana e precisamente venerdi 6 novembre alle ore 17 presso il Circolo Ricreativo di Masiano è prevista la Premiazione del "Giovane Emergente" promossa dal Coni Provinciale.
Per la nostra società saranno premiate le seguenti atlete : Nantista Mara , Giovannini Giulia, Cucchiara Adele , Vitale Elisa , Governali Martina e Vettori Irene.
A fine mese ci sarà una ulteriore giornata di premiazioni sempre indetta dal Coni provinciale durante la quale verranno premiati altri atleti . Questo a dimostrazione della buona qualità del lavoro svolto dalla nostra società che ha portato a competere durante questa stagione con le migliori società in Regione.
Un ringraziamento che la Società estende a tutti gli atleti, ai tecnici e dirigenti per il lavoro e il sacrificio durante tutta questa lunga stagione sportiva. E il lavoro svolto da parte della nostra Società verrà riconosciuto anche attraverso un premio che il Presidente Grani Roberto riceverà durante la serata di Premiazione a Masiano.

Marco il novembre 01 2009 10:32:43 0 Commenti · 1651 Letture · Stampa
CAMPIONATO REGIONALE DI CAMPESTRE CSI 2009\2010
Atletica CasalguidiSi avvicina il primo appuntamento che darà il via all'attività invernale legata soprattutto alla specialità della campestre . Questo sarà il primo passo per l'avvicinamento alla qualificazione per la partecipazione alla Fase Nazionale che per il 2010 avrà come sede di svolgimento la cittadina umbra di Gubbio a fine marzo.
Il piano degli allenamenti impostato dai tecnici sociali punta a chiare linee ad una preparazione mirata per questo importante appuntamento. Il cambio delle categorie porterà qualche normale sorpresa nelle prime giornate di gara dovute all'adattamento alle nuove distanze. Riproposte sperimentalmente , dopo il buon esito estivo nella preparazione alle finali nazionali di atletica , anche alcune sedute di allenamento in piscina proprio per affinare l'adattamento e la resistenza alle lunghe distanze . Prima tappa prevista a Galceti il 22 novembre .
A dicembre (data ancora da confermare) è prevista una tappa a Massa. Appuntamento già confermato invece per la classica del Santonovo il 17 gennaio 2010 che darà il via anche al Gran Prix per gli Esordienti. Ultima tappa a San Ippolito il 30 gennaio.

Ricordiamo che la nostra società potrà portare , in caso di qualificazione alla fase nazionale, massimo 5 atleti per ogni singola categoria. Quindi, forza ragazzi e cerchiamo di centrare anche questo importante obbiettivo.

Marco il ottobre 23 2009 08:09:49 0 Commenti · 1509 Letture · Stampa
Pagina 34 di 39 << < 31 32 33 34 35 36 37 > >>
Foto Atleti
Classifiche e Volantini
Risultati Campestre ... 94
Risultati Campestre ... 191
Campestre CSI Filecc... 101
Campestre Marina di ... 173
Classifica Campestre... 425
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi link Inseriti
Pagina Facebook - At...
  

Angela Ceccanti
  

Il sito-blog piu' am...
  il sito-blog piu' ag...

Gruppo Podistico CAI...
  Gruppo Podistico CAI...

Asd Le Lumache
  Le Lumache

Copyright © 1988-2010 - Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Casalguidi Mcl Ariston - P.IVA: 01210930473